ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Calciomercato Juve, occhio su Rabiot. Anche Roma e Arsenal lo vogliono
Calciomercato Juve, occhio su Rabiot. Anche Roma e Arsenal lo vogliono

Calciomercato Juve, occhio su Rabiot. Anche Roma e Arsenal lo vogliono

Mentre si attende di sapere che Paul Pogba rimarrà o non rimarrà alla Vecchia Signora, la Juventus si è comunque mossa in anticipo alla ricerca di nuovi talenti, con quello stesso modo di fare che due anni fa le permise di acciuffare il calciatore succitato soprannominato anche Polpo a soli 1,2 milioni di euro dal Manchester United.

Le opzioni più accattivanti concernono tutti giovani poco costosi, e si è già parlato di Youri Tielemans, centrocampista classe ’97 dell’Anderlecht: oggi però ti si parlerà di qualcuno che viene citato poco spesso, ma che invece dovrebbe essere considerato di più, visto il suo valore crescente ed emergente, e cioè il mediano Adrien Rabiot, 19 anni.

Oltre a lui, la Juve punta pure sul trequartista Kingsley Coman, di anni 17: sono tutti e due giocatori di punta delle nazionali giovanili francesi, e il loro destino non è tanto certo. Non si sa infatti se potranno entrare nelle big, a vantaggio di altri giovani invece per cui il futuro è già firmato.

Si comunica che Beppe Marotta e Fabio Paratici hanno iniziato a buttare un occhio Rabiot alcuni mesi fa, quando fu usato per la prima volta al Psg: sono da notare le 34 presenze e soli 3 gol, ma bisogna affermare che tante volte è entrato in campo a partita quasi ultimata.

Mentre aspetta un migliore offerente, Rabiot continua a non rinnovare il contratto in scadenza nel 2015: pertanto, cerca di aprire una finestrella più appassionante del suo futuro.

Sembra che l’ingaggio ottenuto percepito all’ombra della Tour Eiffel sia di circa 150 mila euro: a lui non bastano, e quindi intende conseguire un trasferimento per ottenere possibilità più cospicue. Anche Roma e Arsenal lo hanno puntato.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*