ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Nazionale italiana, inaugurata Casa Azzurri
Nazionale italiana, inaugurata Casa Azzurri

Nazionale italiana, inaugurata Casa Azzurri

Ci sarà un meraviglioso angolo tricolore nel verde della natura brasiliana: infatti questa notte è stata inaugurata la Casa Azzurri, che consiste in una struttura di 2500 metri quadrati prodotta all’Hotel ‘Porto Real’ di Mangaratiba. Quest’ultimo sarebbe quell’albergo distante poco meno di 15 chilometri dal Portobello Resort, cioè quel luogo in cui la nazionale italiana è in ritiro.

In questa casa Azzurri ci saranno sale per ospitare eventi, le conferenze stampa di Prandelli e dei giocatori: ad aggiungersi a ciò, si porà vantare di bar e altri spazi dedicati tutti a ospiti, sponsor e giornalisti che sono in Brasile per via degli italiani.

All’inaugurazione di Casa Azzurri ha partecipato la squadra tricolore al completo, che ha avuto l’onore di cenato in compagnia con gli sponsor e le autorità: ad aggiungersi a ciò, erano presenti anche le wags e i figli dei giocatori, come ad esempio quelli di Cassano e la femminuccia di Aquilani.

Pertanto, ha fatto bene l’ambasciatore italiano in Brasile, Raffaele Trombetta, a fare le seguenti dichiarazioni: egli ha infatti detto che c’è tanta Italia in Brasile, ma non solo perché è stata dedicata questa struttura abnorme, ma altresì perché circa 30 milioni di brasiliani sono di discendenza italiana .

Ad aggiungersi a ciò, bisogna affermare che il campionato di Serie A è tra i più rappresentati ai Mondiali 2014 di Brasile: tanto per ricordare, questi Mondiali cominceranno il 12 di giugno con la partita di esordio tra Brasile e Croazia.

L’ambasciata è impegnata nel progetto “Italia Na Copa”, tramite cui si cercherà di proporre circa 100 eventi al fine di rappresentare il meglio dell’Italia, e il cui successo sarà coadiuvato dalla partecipazione di artisti come Fiorella Mannoia e Mario Biondi.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*