ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Formula 1: vince Ricciardo, Alonso è sesto
Formula 1: vince Ricciardo, Alonso è sesto

Formula 1: vince Ricciardo, Alonso è sesto

Ricciardo vince il Gran Premio del Canada con la sua Red Bull per la prima volta.

Le qualifiche avevano confermato la supremazia della Mercedes con Rosberg ed Hamilton rispettivamente qualificati al primo e al secondo posto. Daniel Ricciardo vince per la prima volta un Gran Premio in Formula 1 con la Red Bull. Il venticinquenne australiano con genitori italiani è riuscito a vincere questa corsa quasi all’ultimo momento con la Safety Car presente per il brutto incidente all’ultimo giro tra Felipe Massa e Sergio Perez.

E’ stata una gara avvincente fin dall’inizio con le Mercedes protagoniste, Rosberg va ed Hamilton risponde in una gara che sembrava destinata ad essere un monologo dei due piloti della Mercedes. Max Chilton intanto prende in pieno la macchina di Jules Bianchi che è costretto a fermarsi con la macchina distrutta al muro. Con la Safety Car in pista per sette giri continua la supremazia di Rosberg che stacca ancora di più Vettel che sarà poi superato nuovamente da Hamilton dopo aver perso la posizione poco prima.

La Ferrari sembra quasi non essere presente alla gara infatti i due piloti Alonso e Raikkonen fermi all’ottava e decima posizione hanno fatto un Gran Premio quasi anonimo. Il pit stop diventa fatale per Sebastian Vettel che dopo un primo stint lunghissimo perde le Mercedes e addirittura dopo il secondo si fa superare anche dalla Red Bull di Ricciardo.

Il colpo di scena arriva a metà di questo Gran Premio quando tutti e due i piloti della Mercedes hanno problemi ai freni e successivamente perdono potenza. Ma è al terzultimo giro che l’australiano Ricciardo compie il sorpasso su Rosberg che gli regala la gioia della vittoria del suo primo Gran Premio.

Sempre anonima la gara dei due piloti della Ferrari con Alonso che termina sesto e Raikkonen decimo.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*