ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014: Cile in ansia per Vidal
Mondiali 2014: Cile in ansia per Vidal

Mondiali 2014: Cile in ansia per Vidal

Pian piano e si giungerà a quel fantomatico 12 di giugno, giorno in cui cominceranno i Mondiali 2014 di Brasile grazie alla partita di esordio che si giochera alla mitica Arena Corinthias di San Paolo, stadio presso cui ci sono ancora molti disordini.

Tutte le squadre intendono ostentare la loro formazione migliore, e senza dubbio intende farlo anche il Cile, che dovrà sfidare dei mostri come la Spagna, campione attuale di Europa e del Mondo, e Olanda, mentre dovrà fronteggiare una Australia che è quasi al suo livello.

Purtroppo, c’è un dubbio sulla rosa che proporrà il Cile in campo, dal momento che crescono i timori sulle condizioni di Arturo Vidal: mancano solo tre giorni al debutto mondiale del Brasile, e poco più per il Cile, che dovrà sfidare proprio la squadra con cui si giocherà il terzo posto, cioè l’Australia.

Ieri, ad esempio, lo juventino non si è nemmeno allenato, anche se comunque ha usufruito di una preparazione specifica, molto più leggera rispetto ai suoi compagni.

Si ricorda che il centrocampista della Vecchia Signora sta soffrendo di un’infiammazione al ginocchio destro in seguito all’operazione al menisco laterale del 7 maggio scorso: certo, un mese è passato, ma il dolore non si è attenuato del tutto.

Nelle ultime ore, comuque, è tornato ad allenarsi, e di fronte alla stampa, ha corso per circa 15 minuti: purtroppo, si vede che non è in forma, dal momento che colpito la palla soltanto con il piede sinistro, mentre con il destro è evidente che per il momento non intende colpire il pallone.

Giusto per riepilogare, la squadra sudamericana dovrà giocare Girone B che contiene i mostri sacri di Spagna e Olanda e poi Cile e Australia.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*