ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Calciomercato, Inter: idea Gabriel Silva
Calciomercato, Inter: idea Gabriel Silva

Calciomercato, Inter: idea Gabriel Silva

Il calciomercato dell’Inter si sposta sulle fasce e l’idea è quella dell’esterno dell’Udinese Gabriel Silva, piace anche Rodriguez del Wolfsburg.

Che l’Inter sia intenzionata a rinforzare la squadra in ogni reparto si capisce dai continui contatti che Ausilio sta avendo quotidianamente con Mazzarri che è alla ricerca di giocatori che migliorino la qualità di questa Inter affinchè possa lottare la prossima stagione per un posto in Champion’s League.

Il reparto che più intende rinforzare il mister Mazzarri è il centrocampo infatti sono moltissimi i nomi che circolano attorno all’Inter in questo periodo. Prima i centrali con Behrami che sembra ormai quasi fatta sia col giocatore che col Napoli che sembra essere più convinto a cedere lo svizzero in cerca di nuovi stimoli.

Adesso però l’Inter si sposta sulle fasce e cerca seriamente un esterno di quelli che piacciono a Mazzarri. Il primo sarebbe uno dei pupilli del tecnico di San Vincenzo anche lui in forza al Napoli ed è Christian Maggio ma la trattativa è molto complicata tanto da spostare l’interesse verso altri giocatori.

Uno tra questi è Gabriel Silva dell’Udinese di cui il nuovo allenatore Stramaccioni non vorrebbe privarsi almeno che non arrivasse un’ottima offerta dalla sua ex Inter. Il costo è sicuramente alla portata visto che per l’Udinese il giocatore costa attorno ai 7 milioni e l’Inter che è interessata addirittura dall’aprile scorso potrebbe anche inserire qualche giovane nella trattativa che piacciono molto al presidente Pozzo.

Un altro obiettivo dell’Inter sembra essere Ricardo Rodriguez del Wolsfburg che a differenza di Silva costa più del doppio ovvero 15 milioni e l’Inter proverà a breve a formulare un’offerta che soddisfi sia il Wolsfburg che il giocatore. Anche qui potrebbe essere inserita una contropartita tecnica individuata in Ricky Alvarez.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*