ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Verratti c’è: allenamento esercizi possesso palla per i Mondiali 2014
Verratti c’è: allenamento esercizi possesso palla per i Mondiali 2014

Verratti c’è: allenamento esercizi possesso palla per i Mondiali 2014

Finalmente, dopo numerosi giorni di stop, Verratti torna in forma: egli aveva riscontrato qualche tempo fa dei dolori al ginocchio, che si facevano sempre più incessanti e che gli impedivano di allenarsi. Ad aggiungersi a ciò, un leggero stato influenzale.

Pertanto, nella giornata di ieri, burrascosa dal punto di vista metereologico sia per l’Italia che per il Brasile, la nazionale di Cesare Prandelli, commissario tecnico degli azzurri, ha dovuto allenarsi senza il campioncino, e sotto la pioggia.

Nella giornata di oggi, invece, cambiano le cose: in Brasile questa mattina infatti, che in Italia corrisponde al primo pomeriggio, giusto un paio di ore fa, c’è stato un allenamento in mattinata sotto la pioggia per la Nazionale italiana al Portobello Resort, nel ritiro di Mangaratiba, che si ricorda ha un bel campo di calcio per l’allenamento al suo interno.

Dopo una prima fase di riscaldamento, non c’è stata alcuna mini partita come ieri: il team di Cesare Prandelli ha effettuato alcune esercitazioni sul possesso palla.

Di contro, c’è stato un bel lavoro da fare in palestra per Marco Verratti, che sta ancora togliendo di mezzo quel brutto attacco influenzale.

In ogni caso, tutti sono ottimisti, primo fra tutti il responsabile dello staff sanitario azzurro Enrico Castellacci: egli infatti crede che il recupero del centrocampista del Paris Saint Germain sia davvero prodigioso, è questo è un bene.

Ci sarà bisogno di Verratti in vista dell’esordio mondiale di sabato 14 giugno a mezzanotte italiana, primo pomeriggio brasiliano, contro l’Inghilterra a Manaus: mancano infine poche ore all’esordio dei Mondiali di domani sera.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*