ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Mondiali 2014: Possibili Time out nelle gare dell’Italia
Mondiali 2014: Possibili Time out nelle gare dell’Italia

Mondiali 2014: Possibili Time out nelle gare dell’Italia

I Mondiali 2014 di Brasile saranno una sfida avvincente ed un trofeo emozionante dal momento che, come dice anche Del Piero dell’Italia in uno spot pubblicitario, si tratta di una Coppa giocata nella patria del calcio, e quindi è un sogno di ogni bambino appassionato di calcio.

Purtroppo, giocare i Mondiali in Brasile non è una cosa semplice: per quanto sia bello, dal punto di vista organizzativo è meglio non parlarne proprio. Qualche parolina però in merito alle condizioni climatiche è da dire.

Infatti, al fine di sconfiggere il grande caldo e l’umidità asfissiante, pare che il calcio stia per mutare le sue regole e implementa nel regolamento i time out, che per il momento erano appannaggio esclusivo di altri sport con consuetudini delle interruzioni.

Sembra strano, ma il calcio si fermerà: e non solo per pochi minuti, ma se ci sarà bisogno anche due volte per tre lunghi minuti. Tale è la decisione finale della Fifa, e viene distrutto quindi un dogma del calcio, quello che recitava che la trama di un match di pallone non si interrompe, grazie all’Italia.

La protesta dei commissari tecnici per le condizioni climatiche quindi ha sortito il suo effetto ed ha aperto le porte all’innovazione: e a questo proposito un fattore importante per la scelta di questa decisione della Fifa è stata propugnata proprio dalla nazionale di Prandelli, l’Italia.

Sarà infatti la nazionale Italia una di quelle squadre che potrà usufruire dei due fermo gioco a causa le condizioni climatiche: per le altre partite, sarà la Fifa a decidere un’ora e mezza prima di ogni partita.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*