ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia: Montolivo punta su Immobile
Italia: Montolivo punta su Immobile

Italia: Montolivo punta su Immobile

Riccardo Montolivo infortunato nell’amichevole contro l’Irlanda poco prima del Mondiale è stato intervistato ieri ed ha espresso le sue idee riguardo questo Mondiale.

Non sono certo giorni felici quelli di Riccardo Montolivo, passati a casa sua a Milano steso sul divano posizionato davanti alla tv quella che lo accompagnerà a guardare i suoi compagni di nazionale nell’avventura Mondiale.

E’ senza dubbio la cosa più frustrante per un giocatore farsi male poco prima dell’inizio del Mondiale soprattutto dopo un anno di sacrifici e sudore per arrivare fino a li. Ma Montolivo non si lascia deprimere dalla situazione e pur sentendosi in prigione cerca comunque di rispondere col sorriso e con l’aria di chi sa che dovrà lavorare per recuperare la forma per fine agosto.

Nell’intervista Montolivo ha dichiarato di aver capito già dal momento dell’infortunio che per lui il Mondiale fosse finito prima ancora di iniziare. Il centrocampista del Milan ha detto che ha sentito “crac” uno di quei rumori che quando sei del mestiere capisci che si è rotto qualcosa.

Montolivo ha voluto sottolineare l’affetto che ha ricevuto dal Milan subito dopo il suo infortunio infatti racconta il centrocampista che c’è subito stata una telefonata da parte di Adriano Galliani che si trovava a cena con Silvio Berlusconi e col nuovo tecnico Filippo Inzaghi. Queste testimonianze d’affetto insieme a quelle dei tifosi tirano sicuramente su di morale Riccardo Montolivo per l’accaduto.

Per quanto riguarda la nazionale Montolivo è sicuro, per lui l’Italia arriverà almeno in semifinale proprio come l’Europeo di due anni fa in cui anche lui fu uno dei protagonisti. Più forti dell’Italia per Montolivo ci sono il Brasile, la Germania e la Spagna per il resto tutti sullo stesso livello.

Infine Montolivo da un consiglio qualora ce ne fosse bisogno al suo mister Prandelli dicendogli di puntare molto su Ciro Immobile che secondo lui può essere uno dei protagonisti del Mondiale.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*