ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Napolitano invita gli azzurri a giocare con dignità, intelligenza e onore
Napolitano invita gli azzurri a giocare con dignità, intelligenza e onore

Napolitano invita gli azzurri a giocare con dignità, intelligenza e onore

Giorgio Napolitano, il Presidente della Repubblica italiana, attraverso una lettra inviata alla Gazzetta dello Sport, esorta la nazionale azzurra a giocare il Mondiale di Brasile 2014 con dignità, intelligenza e onore.

Parole che scaldano il cuore dei giocatori e di tutti i tifosi italiani, che stanno contando le ore che li separano dalla sfida con l’Inghilterra domani sera. Il Presidente Napolitano ha scritto nella lettera rivolta ai giocatori della Nazionale italiana, nella quale ha esortato tutti a rendere omaggio al proprio paese che rappresentano alla coppa del mondo.

Nelle parole di Napolitano emerge la voglia e l’auspicio di ripetere la fantastica esperienza dei mondiali di Germania 2006. Due anni fa il Presidente a visto a Danzica i ragazzi di Cesare Prandelli al debutto agli europei, nella partita contro la Spagna, con la quale è arrivata a giocarsi la finale.

Napolitano ha incontrato diversi giocatori che compongono la rosa attuale della Nazionale azzurra, in particolare conosce bene il capitano Gigi Buffon, con il quale ha spesso scambiato due chiacchiere in occasione delle visite ufficiali della squadra al Quirinale. Napolitano esalta lo spirito di sacrificio dei giocatori, che hanno la responsabilità di rappresentare l’Italia nel mondo. il suo appello è di giocare il Mondiale in modo dignitoso e con onore, per dimostrare il grande spirito italiano.

L’immagine del nostro Paese, ha continuato Napolitano nella sua missiva, è nelle mani della Nazionale italiana in questo momento. Tutte le diatribe politiche verranno messe da parte per tutta la durata della partita contro l’Inghilterra. Napolitano ha infine esaltato i valori dello sport, che fanno bene a tutta la società italiana.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*