ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Francia: Deschamps provoca l’Honduras
Francia: Deschamps provoca l’Honduras

Francia: Deschamps provoca l’Honduras

La Francia si sta preparando al suo esordio contro l’Honduras. La squadra allenata dal ct Deschamps ha iniziato la sua avventura mondiale dovendo rinunciare ad uno dei suoi giocatori più rappresentativi, Ribery.

L’amichevole con la Giamaica prima della partenza verso il bRasile aveva riportato il serene e dato molte conferme da alcuni giocatori, in particolare da Benzema. Deschamps ha dovuto poi affrontare lo spionaggio ad opera di ignoti l’altro giorno, che hanno catturato alcune fasi dell’allenamento della nazionale francese, utilizzando un drone che ha sorvolato per qualche minuto il campo di allenamento francese.

Didier Deschamps è sempre stato uno di poche parole, molto rispettoso degli avversari, ma a pochi girni dall’esordio ha deciso di fare un po’ di pre-tattica e stuzzicare i suoi prossimi avversari. Il ct francese ha definito la formazione rivale molto pericolosa, perché spesso i suoi giocatori entrano molto duramente sugli avversari.

Deschamps ha definito l’Honduras una squadra molto tosta, forse anche troppo ridendo sarcasticamente. Spesso, secondo il parere di Deschamps, gli uruguayani utilizzano il fallo come tattica di base, a volte anche in modo pesante e pericoloso. Il ct francese si è spinto oltre ed ha definito violente alcune loro entrate.

Il fatto di giocare nella coppa del mondo tranquillizza un po’ Deschamps sulla correttezza del gioco, ma ci tiene a puntualizzare il suo modo di considerare i suoi prossimi avversari. Con questa conferenza stampa, Deschamps ha praticamente messo in allerta l’arbitro che dirigerà il match a Porto Alegre domenica. Il tecnico no ha menzionato assolutamente la probabile formazione che schiererà in campo, anche se Benzema sarà sicuramente la sua punta di diamante.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*