ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Svizzera: Hitzfeld minimizza la lite tra Inler e Behrami
Svizzera: Hitzfeld minimizza la lite tra Inler e Behrami

Svizzera: Hitzfeld minimizza la lite tra Inler e Behrami

Svizzera con i nervi tesi. La Nazionale elvetica allenata dall’esperto Hitzfeld si è resa protagonista di attimi di nervosismo durante l’ultimo allenamento.

La notizia ha fatto subito il giro del mondo. Inler e Behrami hanno pesantemente litigato durante la sessione di allenamento, probabilmente a causa di un’entrata troppo dura da parte di uno dei due. Hitzfeld ha immediatamente richiamato all’ordine i due giocatori e tutta la squadra. Successivamente ha convocato in separata sede i due giocatori e li ha fatti sedere al tavolo, imponendo loro di mettere da parte ogni controversi e stringersi la mano.

Il ct della Svizzera è consapevole che in questa fase del Mondiale, e sicuramente per tutta la sua durata, è importante mantenere i nervi saldi senza lasciarsi andare al nervosismo. I giocatori devono rimanere concentrati ed evitare inutili alterchi. La Svizzera si è posta un obiettivo in questo Mondiale, ossia la qualificazione ai quarti di finale, un traguardo storico per la nazionale elvetica.

Hitzfeld ha voluto minimizzare l’accaduto affermando che è del tutto normale che accadano episodi di questo tipo. Inler è il capitano della squadra e Behrami si è assunto le sue responsabilità circo l’accaduto. Il ct della nazionale elvetica ha speso qualche parola su Lichtsteiner, un giocatore che è cresciuto molto con la Juve, mentre Dzemaili e Ziegler sono anch’essi in splendida forma fisica.

Niente di preoccupante per Hitzfeld. Tutto nella norma. Il Ct ha dichiarato che soffermarsi troppo su certi episodi è del tutto inutile. Meglio mettere subito tutto da parte, archiviare i dissapori e pensare al Mondiale.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*