ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Giappone: Yoshida elogia Zaccheroni
Giappone: Yoshida elogia Zaccheroni

Giappone: Yoshida elogia Zaccheroni

Quando manca ormai un giorno al debutto del Giappone al Mondiale contro la Costa D’Avorio il difensore della nazionale nipponica Yoshida ha parole di elogio verso il suo allenatore.

Domani notte alle ore 03.00 italiane ci sarà finalmente il tanto atteso esordio del Giappone del mister Alberto Zaccheroni contro la Costa D’Avorio. La nazionale ivoriana si presenta alla prima gara ufficiale del Mondiale con in dubbio uno dei suoi giocatori più importanti il pilastro di centrocampo Yaya Tourè.

Il Giappone invece non ha nessun infortunio da registrare anzi i giocatori si sentono anche tutti nel pieno della forma e con molta voglia di cominciare. L’ansia cresce ora dopo ora ed a testimoniarlo è il difensore della nazionale giapponese Maya Yoshida che in un’intervista ieri ha dichiarato che il Giappone in questo Mondiale farà sicuramente meglio di quattro anni fa.

Yoshida ha parole di stima verso il suo allenatore l’italiano Alberto Zaccheroni affermando che il tecnico ha capito in pieno la mentalità del popolo giapponese ed ha insegnato alla squadra come giocare in stile europeo.

Si perché Zaccheroni già dal modulo scelto ha dato un’impronta tutta europea a questo Giappone che però dovrà pur sempre conservare lo stile giapponese come dichiara sempre Yoshima a Fifa.com.

Secondo Yoshima il Giappone tenterà in questo Mondiale di fare meglio di quattro anni fa in Sudafrica quindi questo  vorrà dire che il Giappone punta ad arrivare minimo ai quarti visto che in Sudafrica fu eliminata agli ottavi dal Paraguay ai calci di rigore.

Il Giappone è capitata nel Gruppo C assieme a Colombia, Costa D’Avorio e Grecia e sembra un girone molto alla portata per la squadra di Zaccheroni che venderà cara la pelle pur di qualificarsi agli ottavi di finale.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*