ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Prandelli: Chiellini sulla fascia, Paletta al centro
Prandelli: Chiellini sulla fascia, Paletta al centro

Prandelli: Chiellini sulla fascia, Paletta al centro

Prandelli, lo possiamo immaginare, è alle prese con gli utlimi dubbi in vista dell’esordio azzurro ai Mondiali di Brasile 2014. A Manaus, durante la rifinitura, il c.t. ha testato la difesa con Darmian a destra, Chiellini a sinistra, Barzagli-Paletta centrali.

Cesare ha meno dubbi in avanti con il 4-1-3-1-1 con Balotelli centravanti, De Rossi il mediano e confermato la coppia di registi Pirlo e Verratti. Paletta, quindi, farà coppia con Barzagli al centro della difesa, occupando il posto lasciato libero da Chiellini spostato a sinistra per coprire l’assenza di De Sciglio.

Darmian controllerà la fascia destra, mentre Abate resterà in panchina insieme a Bonucci. Prandelli è convinto che Paletta possa disputare una grande partita, dopo le conferme che il giocatore ha dato al ct durante il corso della preparazione ai mondiali. Tante aspettative ci sono anche verso un altro grande giocatore, forse uno dei più rappresentativi della Nazionale, soprattutto per la sua simpatia, Mario Balotelli.

Nei confronti dell’attaccante milanista tutti si aspettano una grande prestazione e soprattutto tanti goal. Supermario dovrà convincere tutti che il posto da titolare è il suo, perché in panchina è seduto il capocannoniere della Serie A , Ciro Immobile che sta scalpitando parecchio.

L’attaccante ex Torino ora al Borussia Dortmund, è la nostra arma segreta che tireremo fuori nel mondiale. Un’altra pedina importante è Antonio Cassano. Il barese rappresenta l’asso nella manica di Cesare Prandelli che lo farà entrare a partita in corso per mettere in difficoltà la difesa avversaria grazie alla sua imprevedibilità e velocità.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*