ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > La Francia contro l’Honduras vuole un esordio di successo
La Francia contro l’Honduras vuole un esordio di successo

La Francia contro l’Honduras vuole un esordio di successo

Francia contro Honduras, Bleus contro Catrachos, questa la sfida che vedremo questa sera, in occasione dei Mondiali di Calcio 2014 in Brasile, quando da noi saranno le 21:00.

In questa quarta giornata del grande evento calcistico, vedremo i Galletti, indiscutibilmente favoriti, affrontare un Honduras che vive un momento decisamente non facile, visto che non mai fatto gol nelle ultime quattro partite.

Anche per i francesi però ci sono ostacoli sa superare, così come miti da sfatare, la formazione transalpina non vince al debutto dall’ormai lontano 1998, da quando cioè è stata lei ad ospitare il Mondiale. E non solo non vince in occasione della sua prima partita del torneo, ma dalla stessa data, non segna mai neppure una rete in quest’occasione.

Ricordiamo poi le delusioni contro il Senegal (1-0) nel 2002, e il triste pareggio senza reti ottenuto contro la Svizzera, quattro anni fa, nel 2010.

La Francia vuole ora cambiare le cose, e segnare nella sua partita di debutto sarebbe di certo il modo giusto per farlo. Orfano di Ribery,già tornato a casa, il ct Deschamps, più che contro l’Honduras cercherà quindi di lottare contro le tradizioni o, meglio, contro il tabù del gol nella partita d’esordio. Riuscirà a sfatarlo? Non ci resta che attendere per scoprirlo, in ogni caso sarà molto interessante vedere come la Francia, nazionale di notevole qualità, si posizionerà in campo e quali spunti saprà mostrare.

In competizioni di questo livello osservare gli avversari è sempre fondamentale e può dare importantissime informazioni tattiche, che si traducono in un rilevante vantaggio strategico. Nulla va lasciato mai al caso.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*