ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia, Chiellini su De Sciglio e Darmian
Italia, Chiellini su De Sciglio e Darmian

Italia, Chiellini su De Sciglio e Darmian

Sabato notte c’è stata la partita tra Italia e Inghilterra, vinta in modo sublime e sopraffino dalla nazionale italiana allenata dal commissario tecnico Cesare Prandelli.

Anche Chiellini, difensore ex centrale della nazionale italiana, ci ha tenuto a dire la sua ai microfoni di Sky: egli ha affermato che è stata una grande vittoria, e che si deve continuare a lavorare e a giocare con grande umiltà come hanno fatto contro l’Inghilterra. Si è trattato proprio di questa qualità che ha permesso di vincere la partita in questione.

Chiellini ha spiegato che all’inizio del match hanno sofferto un po’ perché non riuscivano a trovare bene le distanze nella catena di sinistra: prima di cominciare la ripresa però, sono stati effettuati dei piccoli accorgimenti e hanno migliorato le loro caratteristiche.

Ovviamente, era normale un po’ di adattamento, ma poi qualche giorno fa sono stati sorpresi dall’infortunio di De Sciglio e le cose non erano l’ideale: pertanto, ci volevano dei cambiamenti, che non era semplice. In ogni caso, sono soddisfatti, e lui e la sua squadra hanno la consapevolezza di essere un grande team.

In merito al Costa Rica, egli non si aspettava che fosse in grado di battere i tornadi dell’Uruguay, eppure ci sono riusciti, quindi la sfida di venerdì sera sarà uno spareggio: in merito al team, Chiellini ha detto che si tratta di giocatori che conoscono in pochi ma che hanno tre quattro elementi di spicco davvero in gamba, e che sanno anche adattarsi meglio degli italiani a questo clima.

Infine, Chiellini si è complimentato con il compagno di Nazionale, Matteo Darmian, affermando di essere consapevole di quanto vale. Darmian ha giocato molto bene, e anche se per il momento milita nel Torino, con tutti il rispetto per questa squadra, può aspirare a qualcosa in più, anche ad un campionato straniero.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*