ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Inghilterra: Rooney potrebbe sedersi in panchina
Inghilterra: Rooney potrebbe sedersi in panchina

Inghilterra: Rooney potrebbe sedersi in panchina

Inghilterra uscita a pezzi e con tanti dubbi dopo la sconfitta nella partita d’esordio con l’Italia. A finire sul banco degli imputati è uno dei suoi gioctaori più rappresentativi, sul quale il ct della Nazionale dei Tre Leoni faceva molto affidamento, Wayne Rooney.

Il 28enne attaccante del Manchester United, che pare in procinto di vestire la maglia del Chelsea ed entrare nella corte di José Mourinho, potrebbe essere escluso dall’undici titolare contro l’Honduras. Una vera e propria notizia bomba, che però non è stata ancora confermata o smentita dallo stesso Hodgson, che ha voluto aumentare la segretezza nel ritiro inglese.

Spostato sulla sinistra contro l’Italia, ‘Wazza’ ha non ha convinto nessuno deludendo le tante aspettative che ruotavano intorno a lui. In molti, tra i tifosi inglesi, stanno chiedendo a gran voce la sua sostituzione in queste ore. Per il momento Roy Hodgson non vuole sbilanciarsi troppo, ma l’esordio mondiale di Raheem Sterling, uno tra i migliori in campo a Manaus tra le fila inglesi, potrebbe cambiare le gerarchie all’interno del ritiro inglese.

Non solo Sterling, ma anche Danny Welbeck e Daniel Sturridge hanno fatto salire le loro quotazioni per la maglia da titolare. Stesso discorso per le riserve Ross Barkley e Adam Lallana, che si sono guadagnati giudizi più che lusinghieri. Rooney trova nel rientrante Alex Oxlade-Chamberlain un altro potenziale “nemico” per una maglia da titolare.

Rooney ha confermato di avvertire un alone di incertezza dopo 11 anni di nazionale da titolare inamovibile. Nei prossimo giorni Hodgson dovrebbe sciogliere le riserve e fare chiarezza su Rooney.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*