ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Croazia in cerca di riscatto contro il Camerun
Croazia in cerca di riscatto contro il Camerun

Croazia in cerca di riscatto contro il Camerun

La Croazia, dopo la dolorosa sconfitta contro il Brasile, una gara moto contesta per l’arbitraggio troppo sbilanciato verso la Selecao, è in cerca di riscatto.

La prossima sfida che attende gli uomini del ct Kovac è contro il Camerun, una squadra che non pertita anch’essa con il piede giusto avendo steccato la prima. Alla Croazia non basta la bella prova ed il carattere dimostrato contro il Brasile, ma è intenzionata solo a trovare il risultato.

I ragazzi di Kovac dovranno mettere da parte la sfida con il Brasile e concentrarsi solo per il Camerun, una squadra che, viste le condizioni in cui versa, può essere battuta. La squadra africana no è certa se se schiererà il suo giocatore più rappresentativo e pericoloso, Samuel Eto’o. Se tale notizia dovesse essere confermata, la Croazia partirebbe in vantaggio sicuramente.

Niko Kovac ha spiegato nell’ultima conferenza stampa che quella contro il Camerun sarà una partita del tutto differente. Contro il Brasile è stato difficile attaccare e quindi la squadra si è affidata al contropiede, mentre nella prossima partita punterà di più sul possesso palla e dettare i ritmi della partita. Il ct croato punta ai tre punti e lo dice chiaramente.

Quella contro il Camerun sarà una sfida da dentro o fuori del Mondiale per entrambe le squadre. Kovac ha dichiarato di aver studiato a lungo i movimenti del Camerun e vuole chiudere i conti già a partire dal primo tempo. Il ct croato sta impostando una nuova tattica dove sarà fondamentale il gioco e l’ipostazione dello stesso nel centrocampo.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*