ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Gruppo C: Nakata critica Zaccheroni
Gruppo C: Nakata critica Zaccheroni

Gruppo C: Nakata critica Zaccheroni

Dopo la prima partita persa del Giappone contro la Costa D’Avorio, parla uno dei giocatori più forti della storia giapponese Hidetoshi Nakata che ha parole negative per il tecnico italiano Zaccheroni.

Non è andata per niente giù ai giapponesi la sconfitta arrivata contro la Costa D’Avorio nella prima giornata del Gruppo C del Mondiale e a finire sul banco degli imputati è subito l’allenatore italiano Alberto Zaccheroni.

Uno dei più critici nei confronti di mister Zaccheroni è Hidetoshi Nakata che esprime quello che pensano quasi tutti i tifosi giapponesi in questi giorni. Nakata adesso è un commentare per la tv Nhk e proprio sull’emittente giapponese l’ex centrocampista della Roma ha espresso tutte le sue perplessità riguardo Zaccheroni.

E’ molto duro Nakata che definisce la squadra giapponese senza gioco. Infatti la responsabilità secondo Nakata è tutta dell’allenatore che non ha saputo ancora dare un’identità a questa squadra. Secondo Nakata, Zaccheroni deve riflettere su che tipo di gioco vuole dare alla squadra perché fino ad ora il commentatore giapponese non l’ha capito molto bene.

Nakata non riesce nemmeno a spiegarsi il motivo della sostituzione del capitano Makoto Hasebe che ha segnato l’inizio della ripresa della Costa D’Avorio. Tra l’altro anche Hasebe nel post-partita ha dichiarato ai microfoni di essere rimasto sorpreso della sua sostituzione appena dopo 54 minuti e così ha alimentato ancora di più polemiche verso Zac.

Alberto Zaccheroni però da buon italiano non si è nascosto dietro gli allori anzi si è assunto la piena responsabilità della sconfitta dichiarando ai microfoni che un allenatore porta sempre la responsabilità di una sconfitta sulle spalle ed è convinto che contro la Grecia ci sarà un cambio di rotta.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*