ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Gruppo G, Stati Uniti: Klinsmann si gode la vittoria
Gruppo G, Stati Uniti: Klinsmann si gode la vittoria

Gruppo G, Stati Uniti: Klinsmann si gode la vittoria

Dopo la bella vittoria nella prima partita del Gruppo G per 2 – 1 contro il Ghana l’allenatore degli Stati Uniti Jurgen Kilnsmann è felicissimo ai microfoni.

Klinsmann è felicissimo e lo si vede dal suo gran sorriso stampato in faccia grazie alla soddisfazione che gli hanno regalato i suoi ragazzi battendo il Ghana. La partita contro il Ghana per tutti gli statunitensi rappresentava una vera e propria rivincita per gli ultimi due Mondiali in cui gli africani hanno battuto per due volte gli Stati Uniti in partite molto decisive.

Ma quest’anno Klinsmann sapeva benissimo che sarebbe stato diverso, stavolta gli Stati Uniti possono battere il Brasile dell’Africa e portare i primi tre punti a casa. E così è stato, giocando tra l’altro una partita davvero bella dove gli Stati Uniti hanno in gran parte dominato.

Klinsmann alla vigilia di questa importante partita si era addirittura candidato come possibile vincitore del Mondiale dichiarando che una volta superato il girone tutto è possibile. L’inizio è stato sicuramente importante per la formazione statunitense e a confermarlo e proprio l’allenatore che intervistato nel dopo partita ha dichiarato che questa vittoria è importantissima e meravigliosa.

Il tecnico degli Stati Uniti sottolinea quanto era importante partire col piede giusto e conquistare subito i primi tre punti. Klinsmann afferma che dopo questa vittoria si guardano con molta più fiducia le prossime due gare in cui gli Stati Uniti non vorranno sbagliare per qualificarsi agli ottavi di finale ed iniziare il tanto atteso sogno dell’allenatore.

L’unica cosa negativa della serata come dichiara Klinsmann è l’infortunio di Altidore che ha dovuto abbandonare il Mondiale. L’allenatore è molto dispiaciuto per l’accaduto visto che è un giocatore importantissimo per gli Stati Uniti oltre ad essere un grande uomo anche fuori dal campo.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*