ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Italia: contro il Costa Rica arbitrerà il cileno Osses
Italia: contro il Costa Rica arbitrerà il cileno Osses

Italia: contro il Costa Rica arbitrerà il cileno Osses

Italia pronta alla seconda partita della coppa del mondo contro il Costa Rica. Entrambe le squadre stanno mettendo in piedi strategie tattiche con le quali vincere il match e salire a quota 6 punti.

Sia l’Italia che il Costa Rica hanno vinto alla prima partita del Mondiale ed hanno tutto l’interesse di staccare in anticipo il biglietto per gli ottavi di finale. Prandelli ed il ct della nazionale centro americana stanno studiando diverse soluzioni tattiche, soprattutto dopo le recenti dichiarazioni di Pinto, il quale ha affermato che faranno di tutto per fermare la regia di Pirlo e far innervosire Mario Balotelli.

Proprio su quest’ultima dichiarazione vogliamo soffermarci. Non si capisce bene cosa significhi “far innervosire”, ma ci auguriamo che si tratto solo di pre tattica e che non si faccia sul serio. In ogni caso, ci penserà l’arbitro a sanzionare comportamenti scorretti nel corso della partita. Proprio su quest’ultimo vogliamo soffermarci.

A dirigere il match sarà il cileno Osses, un arbitro considerato molto severo e giusto. In questi mondiali ha già arbitrato Giappone-Costa d’Avorio in modo eccellente, quindi si può considerare una garanzia. Il cileno Enrique Osses ha già diretto gli azzurri lo scorso anno durante la Confederations Cup, in occasione della sfida contro il Messico.

Il fischietto cileno ha compiuto da poco 40 anni, essendo nato il 26 maggio 1974 ed è internazionale dal 2005. Ai mondiali di Brasile 2014 ha dato prova di essere un arbitro giusto e competente, quindi il Costa Rica è avvisato.

Per quanto cercheranno di far innervosire Supermario, i giocatori del Costa Rica dovranno stare bene attenti all’arbitro Osses.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*