ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Gruppo C: ultima chance per il Giappone e la Grecia
Gruppo C: ultima chance per il Giappone e la Grecia

Gruppo C: ultima chance per il Giappone e la Grecia

Stasera alle ore 00.00 italiane si giocherà un’importante sfida valida per il Gruppo C tra Giappone e Grecia entrambe alla ricerca dei tre punti per sperare di superare il girone.

Si affronteranno a viso aperto le due squadre perdenti nella prima giornata del Gruppo C, stasera è l’ultima possibilità per entrambe di mettersi in corsa per guadagnarsi un posto negli ottavi di finale di questo Mondiale.

Il Giappone arriva a questa sfida con molte polemiche sia da parte dei tifosi che da parte della stampa, giudicando il lavoro svolto da Zaccheroni non all’altezza di un Mondiale. Addirittura ieri sono arrivate critiche anche dall’ex centrocampista del Giappone Hidetoshi Nakata che ha espresso tutti i suoi dubbi su Alberto Zaccheroni.

La sensazione è quella che se il Giappone stasera dovesse fallire di nuovo, il tecnico ex Udinese sarà con molte probabilità esonerato dalla carica di c.t. della nazionale nipponica. Il Giappone punterà tutto nella sua fase offensiva che già nella prima partita contro la Costa D’Avorio ha fatto vedere delle belle cose, gli uomini chiave sono Kagawa del Manchester United e Kuisuke Honda del Milan.

La Grecia invece è una squadra che ha come punto di forza di più la fase difensiva che quella offensiva e quindi generalmente tende a dare maggiore attenzione sempre a non subire gol anziché farne. Ma stasera se vorrà superare questo ostico avversario dovrà osare di più e cercare di rendersi molto pericolosa, soprattutto non sciupando le varie occasioni mancate nella partita di esordio contro la Colombia.

Questa di stasera sarà sicuramente una partita molto bella ed avvincente, in cui tutte e due le squadre combatteranno per conquistare i tre punti fondamentali per l’approdo agli ottavi, ovviamente dando sempre uno sguardo a quello che succede nell’altra partita tra Colombia e Costa D’Avorio.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*