ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia, Thiago Motta: Si sente italiano nonostante i fischi
Italia, Thiago Motta: Si sente italiano nonostante i fischi

Italia, Thiago Motta: Si sente italiano nonostante i fischi

Nella conferenza stampa di oggi ha parlato Thiago Motta, che è tornato sul noto argomento che concerne accoglienza che gli riserva il pubblico brasiliano dopo la sua scelta di preferire come prima nazionale la sua Italia.

Motta ha dichiarato che si è conquistato la maglia azzurra ed è davvero contento di questo: infatti, si è trattata di una situazione nella sua vita che gli ha dato la possibilità di fatto crescere non solo come calciatore ma anche come uomo.

A tal proposito, ha detto che è nato in Brasile, ma si sente italiano, perché è in Italia che ha trascorso la maggior parte della sua vita, in particolar modo professionale: anche se i brasiliani lo fischiano, a lui non interessa.

Per lui è un piacere giocare i Mondiali 2014 in Brasile, ma in particolar modo disputare partite per una grande Nazionale come quella che difende con le unghie e con i denti: per il momento, quindi, allontana le critiche e pensa solo a giocare, concentrato unicamente sul campo.

Gli è stato poi domandato se ha sognato di giocare per la Seleçao brasiliana, e pertanto Motta ha risposto in modo negativo, dal momento che se n’è andato via dal Brasile molto presto, quando aveva solo 11 anni: in seguito, ha vissuto per tanto tempo in Europa, in Spagna, ed ha avuto modo di apprezzare lo stile di gioco europeo.

Motta ha parlato poi del fatto che ha potuto giocare per l’Italia dal momento che ha avuto la fortuna di avere una famiglia italiana con suo mio nonno nato a Rovigo.

Infine, sulla partita contro la Costa Rica ha affermato che in ritiro stanno tutti molto bene e riescono a lavorare con la necessaria tranquillità: comunque, dal momento che sono in 23 e giocano solo 11, non si aspetta nulla.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*