ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Francia: Deschamps il pari non gli basta
Francia: Deschamps il pari non gli basta

Francia: Deschamps il pari non gli basta

La Francia si appresta a scendere in campo contro la Svizzera convinta e determinata a portarsi a casa latri tre punti. Il ct dei Blues, Diedier Deschamps, ha dichiarato che tutti i 23 della rosa devono sentirsi sempre sotto esami e farsi trovare pronti all’occorrenza.

Entrambe le squadre vorranno vincere, quindi guai a tenere bassa la guardia. Didier Deschamps nutre profondo rispetto per i suoi prossimi avversari, ma è consapevole della maggiore caratura dei suoi ragazzi rispetto a queli hdi Ottmar Hotzfeld, reduci dal 2-1 in extremis sull’Ecuador.

Il ct francese sa che gli svizzeri hanno molte qualità e individualità di un certo livello, ma a preoccuparlo è la voglia di raggiungere la qualificazione agli ottavi della Svizzera. Il ct della Francia, in pratica, si aspetta una partita molto tesa dove le squadre si studieranno nei primi minuti per poi iniziare gli assalti nelle rispettive aree avversarie.

Deschamps spende qualche parole di elogio per Valbuena, un giocatore dal quale si aspetta grandi cose. Tutta la rosa è a completa disposizione, con Cabaye pienamente recuperato. Didier non si sbilancia sulla formazione ed ha riferito che la renderà nota solo all’ultimo momento, considerato i casi di spionaggio che hanno visto coinvolta la Francia in questi ultimi giorni nella sua sede del ritiro.

Deschamps non vuol sentir parlare di pareggio perché vuole chiudere il girone a punteggio pieno, quindi i suoi giocatori dovranno entrare in campo con la giusta determinazione se vorranno essere riconfermati nella prossima partita. Niente alibi, dunque, ma solo voglia di vincere a tutti i costi.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*