ULTIME NEWS
Home > Nazionali > L’Italia si prepara per l’Uruguay, ma perde pezzi
L’Italia si prepara per l’Uruguay, ma perde pezzi

L’Italia si prepara per l’Uruguay, ma perde pezzi

Non è solo la sconfitta incassata contro il Costa Rica e la pochezza di idee e grinta visti in campo a preoccupare ora Prandelli, pare infatti che De Rossi salterà quasi certamente l’appuntamento che ci vedrà impegnati contro l’Uruguay.

Castellacci, capo dello staff medico della nostra Nazionale di calcio ha messo a riposo il centrocampista romano che aveva accusato un fastidio al polpaccio, proprio durante la partita con il Costa Rica, in particolare nel secondo tempo.

Sottoposto a risonanza magnetica è emerso per De Rossi un risentimento con edema al soleo, che rende problematico fare previsioni sul suo recupero. Pare invece del tutto completo il recupero di De Sciglio, il difensore milanista è ormai pronto al 100% e disponibile alle richieste del ct.

L’Italia, dopo la deludente prova di Recife cercherà ora di voltare pagina, e in vista della partita di martedì 24 contro l’Uruguay di Tabarez servono tutte le cartucce possibili.

La nostra Nazionale è partita per Nadal con un volo charter, e si allenerà presso lo stadio della città, per affrontare al meglio il suo terzo impegno Mondiale, con in palio la qualificazione agli ottavi di finale. Si tratta di uno scontro importante per il Girone D, che permetterà di individuare la seconda squadra che, con il già qualificato Costa Rica, passerà il turno.

A noi, in teoria, basterebbe un pareggio, grazie alla differenza reti, ma la cosa più importante sarà ritrovare entusiasmo, idee, grinta e voglia di vincere, in caso contrario, meglio forse far subito ritorno a casa. Speriamo di farci valere contro l’Uruguay.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*