ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia-Uruguay, tra conferme e rivoluzioni
Italia-Uruguay, tra conferme e rivoluzioni

Italia-Uruguay, tra conferme e rivoluzioni

Italia-Uruguay si avvicina. Se è vero che squadra che vince non si cambia, dopo il Costa Rica è tempo di cambiamenti, anzi di rivoluzioni per a nostra Nazionale e, di certo, Prandelli sta valutando cosa sia meglio fare per aumentare al massimo le nostre possibilità di successo nel match di martedì 24.

Il modulo probabilmente resterà immutato, avremo Thiago Motta davanti alla difesa, nonostante la sua ultima prestazione sia stata decisamente sotto le aspettative.

Un’eventuale alternativa potrebbe essere rappresentata dal 4-3-3, abbandonando quindi la scelta del 4-1-4-1. Questo è anche il modulo con il quale Prandelli aveva tentato di risollevare le sorti dell’Italia nel secondo tempo a Recife, contro il Costa Rica.

Ci sono poi non pochi dubbi e problemi dopo aver visto giocare Cassano, Cerci e Insigne, tutti piuttosto deludenti. Immobile resta come possibile “alternativa” a Balotelli, ma è difficile pensare che Prandelli lasci SuperMario in panchina.

Per ora le uniche certezze contro l’Uruguay paiono essere Pirlo, Marchisio, Buffon, e De Sciglio, che dopo la sua ripresa, tornerà sulla sinistra, lasciando la destra del campo a Darmian.

Dubbi anche su Barzagli, più che altro per le sue condizioni fisiche. I suoi problemi ai tendini potrebbero metterlo fuori gioco martedì.

Ancora molto, se non tutto da decidere insomma, ma al terzo appuntamento italiano con questo mondiale manca ormai molto poco, e dopo l’ultima partita bisogna di certo inventarsi qualcosa di nuovo o, se non altro, ritrovare gli spunti positivi visti contro l’Inghilterra.

C’è molto da fare, e se non saremo in grado di farlo, aumentano per noi le possibilità di un’anticipata e ingloriosa uscita dalla competizione.


Loading...

About Fabio Porpora

Un commento

  1. Tommaso Ricci

    Prandelli fara’la fine dei vari Valcareggi,Bearzot,Sacchi,Lippi …..affondera’con tutti i suoi vecchi,sazi nonche’ricchissimi marinai….CON MIA GRANDE GIOIA,PERALTRO!!!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*