ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia: per Ancelotti l’Italia ce la farà
Italia: per Ancelotti l’Italia ce la farà

Italia: per Ancelotti l’Italia ce la farà

Quando mancano due giorni dall’attesissima sfida dell’Italia contro l’Uruguay, il tecnico del Real Madrid Carlo Ancelotti rilascia delle dichiarazioni in cui è fiducioso sul passaggio del turno degli azzurri.

L’Italia si ritrova come spesso è successo nella sua storia a giocarsi la qualificazione agli ottavi di finale nell’ultima partita del girone. Stavolta è diverso perché gli azzurri anche con un pareggio potrebbero buttare fuori l’Uruguay di Suarez e qualificarsi agli ottavi affrontando poi la rivelazione Colombia.

Le notizie dagli allenamenti non sono tanto positive anzi con Buffon che sembra di nuovo in dubbio, De Sciglio ancora ai box e adesso si è fermato anche Daniele De Rossi. Nonostante queste notizie non molto positive però la passione della gente non si ferma mai anzi aumenta, infatti proprio ieri dall’allenamento a Natal erano presenti migliaia di persone per stare vicino agli azzurri.

Questo è sicuramente uno dei vantaggi della nazionale italiana che non perde mai il sostegno del loro pubblico anche nei momenti più difficili come questo. Però c’è da poco da festeggiare, ora bisogna lavorare duramente e prestare molta attenzione al prossimo difficilissimo avversario, l’Uruguay.

La pensa alla stessa maniera anche il tecnico del Real Madrid Carlo Ancelotti che ha rilasciato delle dichiarazioni alla stampa dicendo che l’Italia deve fare molta attenzione all’Uruguay perché soprattutto nel reparto avanzato è piena di giocatori che possono fare la differenza da soli.

Invece per quanto riguarda la difesa uruguayana Ancelotti afferma che i problemi sono evidenti come si è visto con la Costa Rica e l’Inghilterra e quindi gli azzurri dovranno approfittare di questo, forti dei due risultati su tre secondo Ancelotti l’Italia ha più del 60% di possibilità di superare il turno.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*