ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014: Brasile, Hulk torna dal primo minuto contro il Camerun
Mondiali 2014: Brasile, Hulk torna dal primo minuto contro il Camerun

Mondiali 2014: Brasile, Hulk torna dal primo minuto contro il Camerun


Domani sera il Brasile scenderà in campo contro il Camerun, già eliminato dalla lotta per la qualificazione agli ottavi di finale del Gruppo A, per conquistare i punti necessari per il passaggio del turno. Alla squadra di Scolari basterà un pareggio per assicurarsi il proseguimento del Mondiale 2014.

L’allenatore del Brasile dopo le critiche ricevute per via della prestazione contro il Messico, match terminato poi 0 a 0, ha intenzione di apportare alcune modifiche alla formazione con l’introduzione dal primo minuto di Hulk, tenuto in panchina contro il Messico a causa di alcuni problemi fisici.

L’attaccante brasiliano dello Zenit sarà in campo dall’inizio assieme a Neymar, Oscar e Fred per tentare di chiudere quanto prima la pratica Camerun ed assicurarsi rapidamente la qualificazione dal turno successivo.

Hulk avrà l’obiettivo di migliorare, in ogni caso, la sua prestazione con la Croazia. Il giocatore, infatti, nella partita inaugurale non ha certo brillato e dopo circa 60 minuti di gara Scolari lo ha sostituito con il giovane Bernard.

Per Hulk si tratta quindi di un match fondamentale per assicurare il posto da titolare anche nelle, eventuali, partite successive del Mondiale 2014.

Il Brasile, in ogni caso, è la netta favorita del match di domani sera visto e considerato che il Camerun sta attraversando un periodo decisamente negativo, con due sconfitte su due partite giocate ed una diatriba sui premi per i giocatori che ha rischiato, sino ad una settimana prima dell’inizio della manifestazione di causare il boicottaggio degli stessi elementi.

La gara Brasile-Camerun sarà decisiva per la qualificazione al pari della sfida tra Messico e Croazia che si svolgerà in contemporanea con il Messico a quattro punti e la Croazia, che deve vincere per forza, a tre punti.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*