ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Mondiali, Italia cambia attacco con Immobile e Balotelli
Mondiali, Italia cambia attacco con Immobile e Balotelli

Mondiali, Italia cambia attacco con Immobile e Balotelli

Il gol del giocatore del Costa Rica Bryan Ruiz ha distrutto i piani di Cesare Prandelli, commissario tecnico della nazionale italiana, che avrebbe voluto già volare con la mente verso gli ottavi di finale dei Mondiali 2014 di Brasile.

Invece, adesso si ritrova a pensare ad un altro modulo per dare filo da torcere ad un Uruguay infuriato che ha perso anch’esso contro la Costa Rica per 3 palloni a 1: infatti, se contro la Costa Rica l’Italia avesse vinto, Prandelli avrebbe dato spazio alle riserve contro i tornadi uruguayani, mentre questo non si può fare, non avendo la qualificazione in tasca.

La sfida tra Italia e Uruguay pertanto deve essere una finale, e quale occasione migliore di questa per piazzare in campo quello che è stato il miglior capocannoniere del campionato di serie A, Ciro Immobile!

Infatti, è sufficiente una cannonata di Luis Suarez, il Pistolero, o di Edinson Cavani, il Matador, per buttare l’Italia fuori ai gironi, e pertanto Cesare Prandelli deve mettere in campo i giocatori migliori.

Senza dubbio, tra i più stanchi che hanno corso tra la difesa e l’attacco ci sono Candreva e Marchisio, che addirittura nella giornata di ieri non si è allenato: riducendo così il corposo centrocampo dell’Italia, l’unica certezza forse di questa squadra, aumenterebbero le probabilità per Immobile di giocare la prossima partita.

E i tifosi optano davvero tanto per questa opzione, in particolar modo dopo i gol sbagliati da Super Mario Balotelli nella partita contro la Costa Rica: eppure, non è detto che si debba togliere Balotelli di mezzo.

Anche se finora non era stato considerato, il binomio Immobile Balotelli sembrerebbe essere una sicura assicurazione per la vittoria, visto che l’Uruguay sarà costretto a sbilanciarsi. In questo quadro, Immobile potrebbe trovare maggiori spazi di Mario, dal momento che approfitta di ogni occasione per segnare, e nel campionato di serie A si è visto.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*