ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Palermo, ufficiale: Kurtic va al Sassuolo, Troianiello va al Bologna
Palermo, ufficiale: Kurtic va al Sassuolo, Troianiello va al Bologna

Palermo, ufficiale: Kurtic va al Sassuolo, Troianiello va al Bologna

Nelle ultime ore è scaduto il termine entro il quale si poteva stabilire ciò che doveva accadere a tutti quei calciatori il cui cartellino era condiviso da due società diverse, ed in casa Palermo ci sono state due interessanti transizioni.

Nel dettaglio, in modo del tutto ufficiale la società di Viale del Fante ha comunicato che il cartellino centrocampista della Slovenia dal nome Jasmin Kurtic è stato ceduto al Sassuolo, che ha quindi acquistato la rimanente parte che apparteneva al club palerminato.

In merito invece ai giocatori in comproprietà con la Juve, ossia Goldaniga e Lanini, è stati stabilito che si poteva rinnovare per un altro anno la comproprietà con il team bianconero: a tornare invece a Palermo è Della Rocca, che fino a qualche ora fa era in compartecipazione con il Bologna.

Altresì Gennaro Troianiello, calciatore napoletano, viene ceduto, per il momento solo in prestito per un anno al team di Bologna che deve far fronte alla difficile Serie B: bisogna affermare che il trequartista ci ha tenuto a rendere grazie e salutare tutti i palermitani mediante il suo account ufficiale di Twitter.

Infine, va analizzata anche la situazione di Nicolas Viola, il quale è stato deciso che rimarrà a Terni, eppure in questa occasione con la formula del prestito secco.

Avendo così tolto di mezzo tutti i problemi che riguardano le comproprietà, ora la dirigenza rosanero potrà mettere tutta la sua attenzione sul mercato in entrata, cercando di cogliere tutti i calciatori che potranno consentire a Iachini di godersi un campionato tranquillo.

Nelle ultime ore c’è stato altresì il summit del Palermo tra Zamparini, Iachini e il nuovo direttore sportivo Franco Ceravolo, grazie al quale si stabiliranno tutte le strategie che concernono il calciomercato.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*