ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Uruguay: Gimenez pronto a sostituire Lugano contro l’Italia
Uruguay: Gimenez pronto a sostituire Lugano contro l’Italia

Uruguay: Gimenez pronto a sostituire Lugano contro l’Italia

Uruguay senza Lugano per la prossima sfida di domani contro l’Italia, ma al suo posto è pronto Gimenez. Il 19enne dell’Atletico Madrid non ha convinto il ct Tabarez contro l’Inghilterra e in campionato ha disputato solo una partita.

Ma in patria lo hanno soprannominato il “nuovo Montero” e molti ancora credono in lui. Giocare contro l’Uruguay privo di Diego Lugano, teoricamente, dovrebbe essere leggermente più semplice per i ragazzi di Cesare Prandelli. Lugano è il capitano della Celeste, è un giocatore con molta esperienza e si intende molto bene con il suo compagno Godìn.

Il sostituto ideale di Lugano pare sia José Maria Gimenez, classe 1995. Il giocatore ha disputato il Mondiale Under 20 del 2013, perdendo la finale contro la Francia di Pogba. Viene considerato tra i migliori talenti in circolazione e per questo motivo l’Atletico Madrid l’ha comprato appena maggiorenne dal Danubio per soli 100mila euro.

Simeone, suo allenatore nell’Atletico Madrid, ha molta stima di lui dopo averlo visto giocare al debutto in nazionale (10 settembre 2013) contro la Colombia di Radamel Falcao, mettendolo in estrema difficoltà. Tabarez lo ha convocato al Mondiale e gli sta dado la possibilità di mettersi in mostra di fronte al mondo.

Affrontare l’Uruguay senza le certezze che può garantire Lugano corrisponde ad un flebile vantaggio per l’Italia, ma il suo sostituto Gimenez non regalerà nulla agli avversari. Oltre ad essere giovane e con una gran voglia di mettersi in mostra, Gimenz possiede ottime doti atletiche e tecniche che possono mettere in difficoltà gli azzurri.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*