ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia: per il ct non contano più caldo e tattica
Italia: per il ct non contano più caldo e tattica

Italia: per il ct non contano più caldo e tattica

Italia pronta a scendere in campo contro l’Uruguay. La partita di oggi è da dentro o fuori dalla coppa del mondo arrivati a questo punto, Prandelli non ha più voglia di fare discorsi troppo complicati e va dritto al sodo.

Per il ct azzurro adesso non contano quasi più la tattica ed il caldo. Sono tutti fattori che, per quanto possano condizionare la partita, vengono meno rispetto alla voglia di vincere e di correre. Il nostro Cesare esorta i suoi a non badare a determinati fattori, in particolar modo chiede ai suoi di ignorare le difficili condizioni climatiche e concentrarsi solo sul gioco.

È un Prandelli determinato che non vuole alibi dalla squadra. Dopo la sconfitta con il Costa Rica il ct azzurro aveva perso la pazienza con la squadra, poiché non ha visto tirare fuori la giusta grinta da parte dei giocatori in campo. Nella partita di oggi, per quanto la tattica e gli schemi saranno importanti, diventano altresì fondamentali la rabbia agonistica e la preparazione psicologico alla partita.

Il duo di attacco sarà composto da Mario Balotelli e Ciro Immobile. Finalmente vedremo i due giocatori scendere in campo insieme e formare la coppia d’attacco che molti italiani si aspettavano di vedere. Prandelli ci tiene a sottolineare che se finora non li ha schierati contemporaneamente è stato solo per esigenze tattiche.

Ora però la posta in palio è alta e non c’è più tempo per rinunciare a quella che si può considerare una grande opportunità per l’Italia che sogna il passaggio agli ottavi di finale.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*