ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Calciomercato: Il Milan pensa a Cerci per l’attacco
Calciomercato: Il Milan pensa a Cerci per l’attacco

Calciomercato: Il Milan pensa a Cerci per l’attacco

Il Milan sta sondando il mercato, oramai da diverse settimane, alla ricerca degli uomini chiave che possano far compiere alla squadra un deciso salto di qualità in vista della prossima stagione sportiva che segnerà il debutto in panchina del nuovo allenatore Filippo Inzaghi.

Dopo il deciso stop per Iturbe, la società rossonera sembra aver virato in modo molto forte su Alessio Cerci del Torino, un obiettivo già sondato a fine maggio che potrebbe tornare in cima alla lista dei giocatori da acquistare in questi giorni.

Il patron del Torino Cairo non avrebbe alcuna intenzione di cedere Cerci che però potrebbe fare pressione per una cessione in caso il Milan sia disposto a garantire un robusto incremento dell’ingaggio. Al momento, in ogni caso, si tratta ancora di una soluzione in continua evoluzione.

Cerci, nei piani di Cairo, dovrebbe firmare un prolungamento che lo blindi al Torino per i prossimi cinque anni con un sostanzioso aumento dell’ingaggio, rispettando comunque i parametri finanziari imposti dal bilancio.

Il Milan, in accordo con le indicazioni di Inzaghi, è però fortemente interessato all’esterno d’attacco granata e potrebbe decidere di presentare una forte offerta per portarlo a Milano.

Cairo non valuta Cerci meno di 20 milioni di Euro, una cifra troppo fuori portata per  il Milan che però potrebbe presentare un’offerta formata da diverse contro partite tecniche, come Nocerino e Saponara, che aiuterebbero il Torino nella ricostruzione in vista della prossima stagione. La perdita di Immobile potrebbe però spingere Cairo a non cedere Cerci per non indebolire troppo la rosa.

Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*