ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > MotoGp Assen: in pista dal 1949
MotoGp Assen: in pista dal 1949

MotoGp Assen: in pista dal 1949

La MotoGp sta per sbarcare sul circuito olandese di Assen, l’unico tracciato sul quale si è sempre gareggiato senza interruzione ogni anno dall’istituzione del Campionato del Mondo nel 1949.

Le corse di moto hanno avuto inizio nel 1925 intorno ad Assen su un tracciato dalla lunghezza di 27,53 km. Il circuito fu in seguito accorciato a 16,54 km tra il 1926 e il 1954, anche non si corse alcuna gara tra il 1939 e il 1946 a causa della Seconda Guerra Mondiale. Nel 1955 la sua lunghezza fu ulteriormente dimezzata a 7,704 km, così come nel 2002 arrivando a misurare appena 4,542 km.

Assen conserva ancora alcune delle curve originali degli anni ‘20. Tradizionalmente, il TT di Assen è sempre andato in onda l’ultimo sabato di giugno ed è tutt’ora considerato uno dei più importanti eventi sportivi dell’anno in Olanda. Il weekend della MotoGp inizierà giovedì con le prove libere, per poi proseguire venerdì con le qualifiche e la gara vera e propria il sabato.

Sono due i piloti che hanno vinto ben tre Gran Premi nello stesso giorno al TT di Assen. Nel 1964 Jim Redman vinse le gare delle 125cc, 250cc e 350cc, in sella alla Honda, mentre tre anni dopo, Mike Hailwood ha ripetuto l’impresa vincendo le gare nelle classi 250cc, 350cc e 500cc.

Nella gara della 500cc del 1975, Barry Sheene e Giacomo Agostini arrivarono in contemporanea Al traguardo dopo 16 giri di gara. Entrambi segnarono il tempo di 48’01”00 ad una media di 155,64 kmh.

I giudici assegnarono la vittoria a Sheene, ma quell’arrivo è tutt’oggi considerato come quello più combattuto nella storia della classe regina.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*