ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014, allenamento mattutino Argentina
Mondiali 2014, allenamento mattutino Argentina

Mondiali 2014, allenamento mattutino Argentina

Certo, la nazionale argentina non ha fatto un granché, ma comunque è riuscita a passare dai gironi alla fase eliminatoria dei Mondiali 2014 di Brasile, gli ottavi di finale, grazie in particolare ad un unico nome, ossia Lionel Messi.

Avendo 6 punti, con la qualificazione in tasca affrontare a cuor leggero l’ultimo impegno del gruppo F, ossia quello di questo pomeriggio alle ore 18:00, quando giocherà contro la Nigeria, in una sfida che anche se inutile per la nazionale argentina è senza dubbio da non perdere per via della velocità delle Super Aquile.

Nella giornata di ieri c’è stato l’allenamento mattutino dell’Argentina, con riscaldamento leggero e poi scatti, seguiti da una partitella: quale migliore cosa c’è oltre a questa per sfidare la squadra più veloce del mondo!

Senza dubbio la differenza tecnica tra le due nazionali è palese ed evidente, ma nonostante ciò anche la Nigeria ha ottime possibilità di passare al turno successivo, anche se una sola sconfitta potrebbe rimettere in gioco la qualificazione con una vittoria di un Iran che si è contraddistinto nell’ultima partita contro l’Argentina.

La squadra allenata dal commissario tecnico Carlos Queiroz deve sperare in una sconfitta della squadra nigeriana con almeno due gol di scarto e in una vittoria della sua squadra contro una Bosnia molto arrabbiata e delusa per l’annullamento del gol di Dzeko.

Certo, qualunque squadra passerà tra Nigeria e Iran sarà meritevole, anche se la maggioranza sperano che superi il turno quella più veloce del mondo: tutti amano le Super Aquile, i giocatori più rapidi di sempre.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*