ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Gruppo E: la Svizzera si regala Messi
Gruppo E: la Svizzera si regala Messi

Gruppo E: la Svizzera si regala Messi

Dopo la fantastica vittoria per 3-0 contro l’Honduras, la Svizzera si qualifica agli ottavi di finale dove incontrerà l’Argentina di Leo Messi.

Questa sfida ci fu già quattro anni fa nel Mondiale in Sudafrica dove la Svizzera si andò a giocare la qualificazione contro l’Honduras all’ultima giornata del girone. Allora andò male perché la partita terminò 0-0 e la Svizzera fu costretta ad abbandonare il sogno Mondiale in anticipo nonostante avesse battuto la Spagna che poi diventò campione del mondo.

Stavolta però è andata in modo diverso, la Svizzera non voleva assolutamente perdere l’occasione di arrivare agli ottavi di finale e infatti ha giocato una partita perfetta senza sbavature e dominando in lungo e in largo.

Il migliore in campo è stato sicuramente il centrocampista del Bayern Monaco Shaqiri che è stato autore di una tripletta e da solo ha praticamente distrutto la difesa dei sudamericani. Il primo gol lo mette dentro subito dopo 6 minuti con una conclusione di sinistro potentissima e precisa sotto la traversa, imprendibile per il portiere honduregno Vallarades.

Il secondo gol arriva verso il 30’ quando in occasione di un contropiede da un assist di Drmic la Svizzera mette ancora dentro sempre con Shaqiri. Nel secondo tempo poi è sempre un monologo svizzero che ancora con Shaqiri che si è trovato da solo in area di rigore ha messo dentro il definitivo 3-0.

Adesso la Svizzera incontrerà agli ottavi di finale l’Argentina di Leo Messi e sicuramente non parte favorita contro una delle candidate alla vittoria di questo Mondiale in Brasile. Sicuramente nella prossima partita però vedremo molto campionato italiano visto che in entrambe le squadre ci sono parecchi giocatori soprattutto del Napoli come Higuain per l’Argentina e Inler per la Svizzera.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*