ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Parma contro Uefa, il caso va in senato
Parma contro Uefa, il caso va in senato

Parma contro Uefa, il caso va in senato

L’esclusione del Parma calcio dalla Uefa Europa League è stata permessa per un cavillo burocratico, ma il team parmiggiano non ci sta, e la questione diventa un caso anche in Parlamento, come se non avessero già abbastanza.

Purtroppo, sembra che per la Uefa valgono di più le carte bollate che il merito sul campo, e quindi va avanti solo chi è stato più attento in ufficio: pertanto, mentre si aspetta che sul piano giudiziario si giunga ad una decisione finale sul diritto del Parma fc di disputare la prossima Europa League, il senatore Marco Centinaio porta il caso nella camera parlamentare del senato.

Infatti, Centinaio ha presentato un’interrogazione al governo domandando di modificare le regole: infatti, a suo parere nel calcio dovrebbe vincere chi vince effettivamente.

Il regolamento sarebbe pertanto sbagliato: l’applicazione della normativa europea comporta che, se pure si arriva ad un livello utile in classifica per poter partecipare ad una delle due coppe europee, viene a cadere tutto se dovesse risultare il mancato adempimento delle regole. Questo è il caso del Parma.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*