ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Brasile 2014, Costa Rica-Grecia: sfida per la storia
Brasile 2014, Costa Rica-Grecia: sfida per la storia

Brasile 2014, Costa Rica-Grecia: sfida per la storia

Stasera alle 22.00 orario italiano ci sarà la partita tra Costa Rica e Grecia, chi passa raggiungerà per la prima volta nella storia i quarti di finale.

Prima del Mondiale nessuno al mondo avrebbe scommesso un solo euro che ci saremmo ritrovati un ottavo di finale così eppure stasera si gioca per i sogni. La Grecia è già entrata nella storia perchè prima d’ora non si era mai qualificata per gli ottavi di finale di un Mondiale.

Stasera una delle due prolungherà il record perché si potrà assicurare i quarti di finale per affrontare poi la vincente tra Olanda e Messico che si affronteranno oggi alle 18.00 orario italiano.

La Costa Rica ha superato un girone durissimo con Uruguay, Italia e Inghilterra uscendo addirittura imbattuto e collezionando due vittorie con Uruguay per 3-1 e con l’Italia per 1-0. Prandelli ci aveva avvertiti tutti prima del Mondiale di fare attenzione a questa Costa Rica ma mai nessuno avrebbe creduto ad un primo posto per i centro-americani.

La Grecia invece ha superato il girone all’ultimo minuto dell’ultima partita del girone contro la Costa D’Avorio segnando da calcio di rigore di Samaras il gol che li ha portati a terminare il girone dietro la super Colombia.

La Grecia punterà proprio sull’attaccante del Celtic anche in questa partita che ha dichiarato di avere come unico pensiero il Mondiale e di non pensare alle voci di mercato di questi giorni. La Costa Rica si affiderà invece al giovane attaccante dell’Arsenal Campbell con al suo fianco Ruiz l’autore del gol della vittoria contro l’Italia.

Sarà una partita sicuramente bellissima e molto avvincente, entrambe le squadre non lottano solo per i quarti di finale ma lottano per la storia e la gloria di una nazione intera.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*