ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > MotoGp, Lorenzo e la Yamaha potrebbero separarsi a fine stagione
MotoGp, Lorenzo e la Yamaha potrebbero separarsi a fine stagione

MotoGp, Lorenzo e la Yamaha potrebbero separarsi a fine stagione

Dopo la disfatta di Assen, il rapporto tra Jorge Lorenzo e la Yamaha inizia seriamente ad incrinarsi. Il pilota spagnolo, che ha portato la moto nipponica alla conquista del titolo mondiale in MotoGp in due occasioni, sta attraverso un periodo davvero nero, accentuato dai buoni risultati del compagno di squadra Valentino Rossi. 

Il contratto tra Lorenzo e la Yamaha scadrà alla fine di questa stagione e, stando ai primi rumors, che iniziano come al solito ad uscire in concomitanza con l’estate, il rinnovo è tutt’altro che scontato.

Se Rossi ha già dichiarato di voler restare in Yamaha anche per i prossimi due anni e di essere molto vicino al rinnovo contrattuale con l’azienda nipponica, la situazione di Lorenzo è decisamente diversa.

Il pilota spagnolo ha, infatti, evidenziato come in questo momento vi siano alcuni problemi con la Yamaha frutto di incomprensioni di varia natura che potrebbero aver messo a serio rischio il rapporto con l’azienda.

Nonostante la casa nipponica continui a puntare su di lui per testare in gara i nuovi componenti, Lorenzo sta valutando le sue opzioni e potrebbe anche decidere di cambiare aria. La gara di Assen ha messo in evidenza, ancora una volta, il difficile momento che stanno attraversando lo spagnolo e la Yamaha che sembrano non capirsi.

Prima del GP di Assen, Lorenzo aveva dichiarato che avrebbe voluto continuare e concludere la sua carriera in MotoGp con la stessa squadra e quindi rinnovare con la Yamaha. Nelle prossime settimane le cose potrebbero però cambiare.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*