ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014, Argentina ai quarti, Di Maria segna 1 a 0 contro Svizzera
Mondiali 2014, Argentina ai quarti, Di Maria segna 1 a 0 contro Svizzera

Mondiali 2014, Argentina ai quarti, Di Maria segna 1 a 0 contro Svizzera

Un’altra vittoria faticata da parte dell’Argentina, che batte la Svizzera per 1 a 0 con gol di Di Maria nel penultimo ottavo di finale dei Mondiali 2014 di Brasile, passando così ai quarti di finale.

La partita è stata decisa appunto dalla stella del Real al 118′ su assist di Messi: il penultimo ottavo di finale di San Paolo si risolve così ai supplementari, e addirittura dopo il gol argentino Dzemaili centra il palo. La nazionale della Svizzera è fuori dal Mondiale, ma comunque in modo dignitoso: infatti è uscita tra gli applausi.

Purtroppo, la squadra argentina aveva deluso un po’ ai gironi, in particolar modo alla seconda e alla terza partita, anche se si era intravista una crescita con la Nigeria: niente da fare quindi per la nazionale di Messi, che non ha convinto assolutamente.

Sabella ha cercato di ridare inutilmente fiducia a un Higuain sfinito dal campionato con il Napoli, con Messi e Lavezzi ad aiutarlo nella linea d’attacco: comunque, alla fine è Di Maria il giocatore che ha cambiato tutta la situazione, anche se le attenzioni di Lichtsteiner gli impedivano di continuare.

Durante la partita si è visto anche un Messi poco convincente, che ha cominciato con qualche sprazzo qua e là, ma viene battuto senza dubbio dalla stella avversaria, dalmomento che Shaqiri ispira due volte Drmic: quest’ultimo purtroppo spreca due favolose opportunità di segnare.

I tempi regolamentari così non bastano, anche se l’Argentina era partita davvero bene nella ripresa: si è visto un Messi piegato in due dalla stanchezza tra il primo e il secondo tempo supplementare. Un mezzo vomito che si evince dal fatto che Messi si pulisce la bocca. Per fortuna poi Di Maria sistema tutto, Argentina agli ottavi.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*