ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > MotoGp: Rossi, altri due anni con la Yamaha
MotoGp: Rossi, altri due anni con la Yamaha

MotoGp: Rossi, altri due anni con la Yamaha

Il pluricampione del mondo Valentino Rossi correrà almeno sino al prossimo 2016 con la Yamaha in MotoGp. A confermare ufficialmente la notizia sarà la firma sul contratto che il pilota pesarese apporrà nel corso dei prossimi giorni anche se l’accordo tra le parti sembra essere praticamente certo.

La trattativa tra Rossi e la Yamaha andava avanti già da diverse settimane e ruotava, in gran parte, sulla durata contrattuale con i giapponesi che volevano un’estensione annuale del rapporto e Valentino Rossi interessato a siglare un contratto biennale.

Alla fine, a spuntarla, è stato lo stesso Rossi che, favorito anche dalle ottime prestazioni, soprattutto in rapporto alle performance del caposquadra Lorenzo, è riuscito ad avere la meglio ottenendo una moto Yamaha sino al 2016 in MotoGp.

Rossi corre in MotoGp con la Yamaha dal lontano 2004 quando il pilota italiano abbandonò la Honda per tentare di riportare al successo la moto nipponica dopo tanti anni d’assenza. Impresa riuscita, più volte per di più, da Rossi.

Il binomio tra Rossi e la Yamaha si interruppe nel 2011 quando il pesarese passò alla Ducati nel tentativo di ripetere l’impresa e conquistare il titolo con un’altra moto. I due anni in Ducati si sono rivelati però quanto mai negativi e Rossi sta, a poco a poco, ritornando ai suoi livelli proprio grazie alla Yamaha che guida dallo scorso anno.

Quest’anno, Valentino Rossi ha già portato la sua Yamaha ben cinque volte sul podio, con quattro secondi posti ed un terzo posto, senza però riuscire a conquistare una vittoria a causa del dominio di Marquez.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*