ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Mediaset non tratta sulla Champions League
Mediaset non tratta sulla Champions League

Mediaset non tratta sulla Champions League

Di recente c’è stata una lunga battaglia al fine di garantirsi i diritti relativi degli incontri di Serie A: essa ha fatto evincere un fatto molto importante, e ossia che il tempo degli accordi e dello scambio dei diritti tra le due emittenti a pagamento più famose, ossia Sky e Mediaset, potrebbe essere finito.

Infatti, è cambiato il panorama degli accordi, e la causa primaria è stata senza dubbio l’esclusiva della Champions League, che è stata presidiata da Mediaset grazie ad una offerta davvero interessante, con la quale ha così ricevuto i diritti per il triennio 2015-2018.

Molti credevano che l’emittente avesse conquistato la Champions per poter usufruire di un successivo scambio, allo scopo di controbilanciare i diritti di Serie A, eppure sembra che l’emittente di Berlusconi non sia disposta a nessun accordo.

Lo stesso Pier Silvio Berlusconi ha affermato che al momento la strategia di Mediaset consta dell’esclusiva assoluta sulla Champions League. Ovviamente, però, a seconda del mercato le offerte potrebbero cambiare. Ma bene o male il punto di vista del Biscione è quello.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*