ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Calciomercato, Milan: parte Balotelli, Pazzini rimane
Calciomercato, Milan: parte Balotelli, Pazzini rimane

Calciomercato, Milan: parte Balotelli, Pazzini rimane

In queste ore di calciomercato il Milan sta delineando le strategie in entrata e in uscita, sempre più con le valigie in Mario Balotelli mentre invece Pazzini resta ancora.

Il presidente Silvio Berlusconi ha rilasciato delle dichiarazioni riguardo Balotelli per niente carine anzi è pentito di non averlo ceduto. Berlusconi confessa che prima del Mondiale poteva vendere Balotelli ad un club inglese per 35 milioni di euro ma adesso dopo le sue pessime prestazione è sicuro che nessuno lo acquisterà più.

Berlusconi è molto duro nei confronti del suo attaccante che adesso conoscendolo non si sa con quale stato d’animo si presenterà al ritiro del 10 luglio, quindi il suo procuratore Mino Raiola sta lavorando per trovare una sistemazione a Super Mario magari proprio in Premier League.

Il Milan quindi continua sotto indicazione del nuovo mister Pippo Inzaghi a trattare per Iturbe. Nonostante la Juventus sia in netto vantaggio perchè ha trovato l’accordo anche con il giocatore, il Verona non molla la presa vuole 30 milioni di euro senza nessuna contropartita tecnica.

Il Milan ne ha offerti 28 al Verona di cui 17 verranno pagati fin da subito e gli altri 11 dilazionati negli anni. Se il Verona accetterà l’offerta del club rossonero allora si potrà parlare con il giocatore per cercare di trovare un accordo che soddisfi entrambe le parti.

Intanto è ormai ufficiale Pazzini resterà al Milan anche per la prossima stagione, ovviamente continuerà ad essere l’attaccante di riserva ma nel 4-3-3 di Pippo Inzaghi potrebbe trovare molto spazio visto che al nuovo mister piace molto la vera prima punta proprio come il Pazzo Pazzini.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*