ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Mondiali 2014: Higuain porta l’Argentina in semifinale
Mondiali 2014: Higuain porta l’Argentina in semifinale

Mondiali 2014: Higuain porta l’Argentina in semifinale

Finisce 1-0 per l’Argentina che dopo 24 anni riconquista la semifinale di un Mondiale, ora aspetta la vincente tra Olanda e Costa Rica stasera.

Sembra un’eternità se si pensa a 24 anni fa a Firenze quando l’Argentina di Maradona riuscì a battere la Jugoslavia ai calci di rigore e si guadagnò la semifinale di Italia ’90. Sarà un segno del destino ma è ancora un giocatore del Napoli a prendersi la squadra sulle spalle e raggiungere la tanto attesa semifinale.

E’ bastato poco soltanto 8 minuti per Higuain che un bellissimo tiro dal limite dell’area mette dentro l’1-0 che porta dritta l’Argentina fra le quattro squadre più forti del Mondo. Gonzalo Higuain non segnava con la maglia dell’Argentina da ben 528 minuti ed ha scelto sicuramente un bel momento per interrompere questo digiuno.

Al Belgio rimane l’amarezza di non averci provato più di tanto ma d’altronde di fronte aveva una delle squadre più in forma del momento piena di classe e di talento che ha confermato oggi che quando passa in vantaggio esce sempre vincitrice dalla gara.

I giocatori del Belgio hanno faticato molto durante tutta la partita per cercare il gol del pareggio ma l’Argentina comincia a far girare bene il pallone e con un bellissimo possesso palla mette in difficoltà il Belgio che non si rende mai veramente troppo pericoloso.

Solo nel finale il Belgio si tuffa prepotentemente nell’area dell’Argentina provando alla disperata di trovare il gol ma i tentavi sono vani perchè non la difesa sudamericana è sempre molto attenta e lucida come lo è stata dall’inizio della partita.

Stasera alle 22.00 orario italiano c’è Olanda-Costa Rica e la vincente affronterà proprio l’Argentina di Gonzalo Higuain.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*