ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Calciomercato Porto: Mangala sceglie il Chelsea e non il Manchester City
Calciomercato Porto: Mangala sceglie il Chelsea e non il Manchester City

Calciomercato Porto: Mangala sceglie il Chelsea e non il Manchester City

Ultime notizie dalla Casa Porto, quella squadra che ha battuto il Napoli nella recente edizione della coppa di serie B, l’Europa League: infatti, tale teal disporrebbe di un interessante difensore centrale francese, Eliaquim Mangala, che starebbe per andarsene dalla squadra.

Nel dettaglio, Mangala ha così tante offerte che si prende anche la briga di scegliere dove andare: infatti nelle ultime ore ha desiderato declinare l’offerta del Manchester City, che gli avrebbe offerto un bel po’ di denaro, a vantaggio di una offerta alternativa che gli piacerebbe tenere in considerazione, ossia il Chelsea allenato dal commissario tecnico Josè Mourinho.

Comunque, dal punto di vista degli esperti, non si tratta di una scelta di natura economica, dal momento che il Chelsea se li può solo sognare lontanamente i soldi che ha il Manchester City e che è disposto ad offrire: pertanto, si pensa che si trattin solo di opportunità professionale, dal momento che Mourinho è uno dei commissari tecnici migliori al mondo.

Per fare un po’ di storia di Mangala, si può affermare che egli ha cominciato a giocare nelle giovanili del Wépionnais e dell’Namur, dopodiché è stato trasferito allo Standard Liegi.

La sua prima partita nella coppa più importante a livello europeo è stato nel 16 settembre 2009, con il suo esordio in Champions League contro l’Arsenal: si è trattata di una sfida davvero importante, dal momento che ha segnato altresì un gol, cosa non di poco per un difensore.

Infine, si arriva alla storia più recente, quando nel Agosto 2011 è stato ingaggiato dal Porto alla cifra di circa 6,5 milioni: un altro giorno di rilievo per lui è stato il 27 febbraio 2014, quando ha segnato una incredibile una doppietta di testa nel match di Europa League contro Eintracht Francoforte.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*