ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > MotoGp, Suzuki conferma il ritorno in gara a Valencia con una wild card
MotoGp, Suzuki conferma il ritorno in gara a Valencia con una wild card

MotoGp, Suzuki conferma il ritorno in gara a Valencia con una wild card

Con la gara del Sachsenring alle porte, nel paddock della MotoGp si è rivisto Davide Brivio, attualmente impegnato nell’organizzare il ritorno di Suzuki nella classe regina del Motomondiale.

Suzuki farà il suo ritorno in pianta stabile in MotoGp il prossimo anno. La notizia è già ufficiale e già possiamo affermare che il team nipponico è nel pieno dei lavori di sviluppo della nuova moto.

Brivio, in occasione del suo arrivo in Germania, intervistato dai media, ha confermato che la casa nipponica chiedere una wild card per l’ultima gara del Motomondiale, a novembre sul tracciato di Valencia in Spagna.

In quell’occasione, Suzuki avrà modo di misurarsi con le rivali in modo da comprendere al meglio quale sia il reale stato di avanzamento del progetto. La gara di Valencia sarà anche l’occasione per permettere alla casa nipponica di mostrare ai piloti le potenzialità della moto.

Suzuki, infatti, per il momento non ha ancora individuato i due piloti che andranno a comporre il team ufficiale per la prossima stagione. Al momento, la moto viene guidata dal tester Randy De Puniet che la porterà in pista a novembre anche a Valencia.

Brivio ha confermato che lo stesso pilota francese, che lavora con Suzuki da due anni, potrebbe essere ingaggiato per la stagione 2015. Al suo fianco però la casa nipponica vorrebbe un nome forte, una prima guida con esperienza ad alti livelli in MotoGp. I nomi sul tavolo sono tanti ma Suzuki dovrà affrettarsi poiché la maggior parte dei piloti sta già lavorando al contratto per la prossima stagione.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*