ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Serie A Lazio, ritiro ad Auronzo, lista dei convocati
Serie A Lazio, ritiro ad Auronzo, lista dei convocati

Serie A Lazio, ritiro ad Auronzo, lista dei convocati

Mancavano solo poche ore dall’inizio del ritiro ad Auronzo di Cadore da parte della Lazio quando il commissario tecnico della stessa squadra Stefano Pioli ha diffuso la lista dei convocati, su cui è stata fatta una valutazione e che sono stati scelti per prendere parte alla spedizione del team in Veneto.

Come può sembrare scontato, non ci sono i vari giocatori nazionali ancora occupati ai Mondiali 2014 di Brasile, ma anche per altri motivi, come ad esempio Bryan Perea, che è in stop per infortunio: ad aggiungersi a loro, sono stati esclusi anche i giovani Minala e Tounkara.

Igli Tare in conferenza stampa ha dichiarato si tratta di un’esclusione parziale e non definitiva: infatti i due succitati giovani potranno aggregarsi successivamente alla squadra, andando così anche loro ad allenarsi per prepararsi al prossimo campionato di serie A.

Ecco l’elenco completo dei convocati: Federico Marchetti, Etrit Berisha, Thomas Strakosha, Guido Guerrieri; Diego Novaretti, Michael Ciani, Abdoulay Konko, Lorenzo Filippini, Vinicius de Freitas Ribeiro, Lorik Cana, Josip Elez, Bruno Pereirinha, Luis Pedro Cavanda, Dusan Basta, Stefan Radu, Edson Braafheid; Felipe Anderson, Ederson Honorato Campos, Stefano Mauri, Milos Antic, Cristian Ledesma, Christopher Oikonomidis, Danilo Cataldi; Antonio Rozzi, Emiliano Alfaro, Filip Djordjevic, Keita Balde Diao.

Per fare un po’ di storia,si ricorda che la Società Sportiva Lazio S.p.A., fu fondata nel capoluogo della omonima regione, ossia a Roma, il giorno 9 gennaio 1900 come Società Podistica Lazio: essa era formata all’origine da nove atleti romani, allenati dal sottufficiale dei Bersaglieri Luigi Bigiarelli.

Inoltre, i classici colori della Lazio sono il bianco e il celeste in onore della Grecia, che è il luogo dove sono nate le Olimpiadi: invece, il simbolo della società è l’Aquila.

La Lazio gioca le sue partite in casa allo Stadio Olimpico di Roma, ma è condiviso anche dalla Roma, storica rivale dei biancocelesti, che di solito due volte all’anno si affrontano nel Derby della Capitale.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*