ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > MotoGP, Repsol ed HRC ancora sposi
MotoGP, Repsol ed HRC ancora sposi

MotoGP, Repsol ed HRC ancora sposi

Repsol continuerà ad essere il principale sponsor del team ufficiale Honda in MotoGP per i prossimi tre anni. L’azienda spagnola e il reparto corse del marchio giapponese, HRC, hanno rinnovato il loro contratto in scadenza quest’anno fino alla fine del 2017.

La nuova sponsorship tra i due marchi diventa così la più longeva in tutta la MotoGP, essendo partita nel lontano 1995. La sponsorizzazione ed il supporto tecnologico di Repsol ha dato i primi frutti nel 1999 e da allora sono stati tradotti in dieci titoli mondiali piloti.

Oltre a quelli ci sono state 133 vittorie e 354 podi distribuiti tra le categorie 500cc e MotoGP. Un record impressionante per questi due decenni di lavoro insieme, un modus operandi congiunto che va ben oltre un semplice finanziamento del progetto.

Begoña Elices, direttore generale della comunicazione Repsol, ha espresso la sua soddisfazione per questo rinnovo. Elices ha elogiato in particolar modo i due piloti eccezionali di casa HRC, Dani Pedrosa e Marc Márquez.

Marquez, fresco di rinnovo, e Pedrosa rappresentano perfettamente i valori vincenti del marchio iberico Repsol. Una forte concorrenza sportiva tra i due piloti ha incentivato a migliorare Repsol come società globale, sempre alla ricerca di soluzioni innovative.

L’Executive Vice President di HRC, Shuhei Nakamoto, ha anch’esso valutato positivamente l’accordo. Il numero uno di HRC non vede l’accordo di sponsorizzazione solo in chiave marketing, ma anche dal punto di vista tecnico.

Nel 2014 il regolamento ha, infatti, limitato il consumo di carburante in gara, un massimo di venti litri,  ed è proprio su questo fronte che i due marchi hanno e stanno lavorando assiduamente in sinergia.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*