ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Juventus, addio Conte: Massimiliano Allegri nuovo allenatore
Juventus, addio Conte: Massimiliano Allegri nuovo allenatore

Juventus, addio Conte: Massimiliano Allegri nuovo allenatore

Massimiliano Allegri, ex commissario tecnico del Milan, ha firmato poche ore fa un contratto della durata di due anni da due milioni di euro a stagione più bonus per allenare la squadra della Juventus: a Torino si ritroverà a giocare con Andrea Pirlo, che non era un giocatore determinante per lui e lo aveva spinto ad andarsene.

I tifosi della Juventus sono in subbuglio: infatti, poche ore fa Antonio Conte ha abbandonato in modo clamoroso la dirigenza tecnica della Juventus, eppure Andrea Agnelli ci ha messo meno di una giornata per decidere il sostituto di Antonio Conte, facendogli firmare pure il contratto di due anni.

La presentazione potrebbe essere fissata già nel tardo pomeriggio, anche se per il momento non si conoscono notizie ufficiali: in ogni caso, di sicuro è che la società di corso Galileo Ferraris si era ritrovata all’improvviso senza allenatore, ma che è riuscita a prendere subito in mano le redini della situazione, decidendo di puntare sull’esperienza notevole dell’allenatore di Livorno.

Infatti Massimiliano Allegri ha un ottimo curriculum, dal momento che in Italia ha già ottenuto uno scudetto ed allenato in serie A fino alla stagione scorsa: gli altri due candidati erano Spalletti e Mancini, ma è da dire che mancano dal campionato italiano da alcuni anni.

Inoltre, un altro fattore da considerare è che Allegri è una soluzione economica e low-cost, dal momento che Spalletti e Mancini si facevano pagare quasi il doppio: infatti nei loro ultimi contratti con Zenit e Galatasaray non guadagnavano meno di quattro milioni di euro.

Comunque, il popolo sociale non ha gradito la grana di Allegri: online sono infatti numerosi i messaggi di protesta e di critica nei confronti della società bianconera.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*