ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Calciomercato Juventus: ufficiale Pereyra in prestito per 12 milioni
Calciomercato Juventus: ufficiale Pereyra in prestito per 12 milioni

Calciomercato Juventus: ufficiale Pereyra in prestito per 12 milioni

Altro colpo grosso per la Juventus: per via di sicuro di incompatibilità a livello tecnico, Antonio Conte si è fatto da parte dando le sue dimissioni in modo del tutto clamoroso, ma la Juventus non si è lasciata prendere in modo inaspettato, riuscendo a sistemare le cose e offrendo il contratto di allenatore a Massimiliano Allegri, che ha accettato.

In tal modo, con una nuova dirigenza, le cose vanno a mettersi subito a posto, e la Juventus è riuscita a conquistare il secondo colpo grosso del mercato in seguito all’istaurazione del dominio Allegri: il primo è stato Morata, acquistato a titolo definitivo, mentre il secondo colpo del calciomercato juventino è Pereyra, che riesce a giungere nel team bianconero.

Si deve dire che Roberto Pereyra, il 24enne centrocampista argentino, è giunto alla Juventus dall’Udinese non tramite acquisto a titolo definitovo, ma con la formula del prestito in aggiunta al diritto di riscatto per il prezzo di 12 milioni di euro.

Inter fuori dai giochi su Pereyra, quindi: il giocatore andrà a mettersi nella rosa bianconera ricoprendo quindi il ruolo di trequartista richiesto dal modulo particolare 4-3-1-2 di Massimiliano Allegri, nuovo commissario tecnico.

Di contro, Alvaro Morata, che è giunto per 18 milioni ma con la possibilità di ricompra fissata a 36 milioni in favore del Real Madrid, dovrà combattere per il posto nella rosa ogni settimana con il connazionale e più capace Fernando Llorente.

Adesso gli obiettivi di Marotta sono uno tra i seguenti giocatori: Lukaku, Jovetic, Lamela, Pastore, Nanì e Candreva. Senza dubbio, uno qualsiasi di questi cinque è di sicuro un ottimo acquisto per far compagnia a Carlos Tevez e a Sebastian Giovinco.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*