ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Formula 1, si tornerà a correre in Messico nel 2015
Formula 1, si tornerà a correre in Messico nel 2015

Formula 1, si tornerà a correre in Messico nel 2015

Il Messico potrebbe tornare nel calendario di Formula 1 nel 2015 dopo 23 anni di assenza. Alejandro Soberon, presidente dell’azienda di eventi CIE, lo ha confermato ieri dicendo che il circus della Formula 1 tornerà a riaccendere i motori nel paese centroamericano già a partire dal prossimo anno.

Già nella giornata di martedì Soberon e la CIE  avevano detto di aver firmato un contratto di cinque anni per ospitare le gare di Formula Uno, ma che c’erano ancora alcuni dettagli da definire. La gara si terrà presso l’Autodromo Hermanos Rodriguez di Città del Messico, come confermato dallo stesso patron della Formula 1 Bernie Ecclestone al sito della rivista Forbes.

Forbes ha detto che il piano per rilanciare la gara ha avuto il supporto di un team management molto forte, guidato da due figure chiave. Una è Tavo Hellmund, il creatore del Gran Premio degli Stati Uniti e del Circuito delle Americhe di Austin, in Texas, e Soberon, la cui azienda, la CIE, è il terzo più grande creatore di spettacoli dal vivo del mondo.

I membri del team includono Carlos Slim Domit, che fa parte del corpo decisionale della FIA ed è il figlio dell’uomo più ricco del mondo Carlos Slim, e due piloti messicani attualmente sulla griglia della Formula 1, Esteban Gutierrez della Sauber e Sergio Perez della Force India.

Il ritorno era inizialmente previsto per il 2014, ma gli organizzatori hanno accellerato le tempistiche ed il circuito, che aveva ospitato Gran Premi dal 1963 al 1970 e dal 1986 al 1992, rischia di essere riconfigurato dal layout visto durante l’ultima vittoria di Nigel Mansell datata 1992. Le principali modifiche interesseranno la curva a destra ultra-veloce sopraelevata alla fine della pistaed la riduzione di alcuni sobbalzi ben noti, che verranno intrapresi per rispettare le normative FIA. Nessuna data esatta è stata fissata ancora per la gara.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*